Indiscutibilmente Poliedrico , indiscutibilmente personaggio!
Partiamo da queste due affermazioni per dare la giusta base nel raccontare chi è Massimiliano Brunello , per gli Amici “MAX”.

La sua passione ultra ventennale per il mondo dell’occhialeria internazionale, nasce dall’osservazione quasi maniacale degli artigiani dell’occhiale che laboratorio dopo laboratorio ha selezionato e seguito personalmente in diverse parti del mondo.

Quando parliamo di Massimiliano Brunello diamo per scontata la sua preparazione nel campo dell’ottica in senso stretto, ma il suo punto forte è la ricerca del design unito alla tecnologia , il tutto miscelato con concept di avanguardia, selezione brand, rivisitazione del vintage… sono  queste le caratteristiche  che hanno portato Max a creare

l’Occhiale “ad Personam”.

Partendo dal colore e dalla materia, a creare l’occhiale perfetto per quel dato individuo con quel particolare vizio di rifrazione (miopia, ipermotropia, astigmatismo…).
Un’ulteriore ricerca porterà poi al raggiungimento della forma giusta, studiata ad hoc per le proporzioni di quel viso particolare.

Sia montatura che lenti potranno essere logate con i dati scelti dal cliente ( nome, generalità, disegni, marchi…) e verranno poi registrate e archiviate facilitando la loro reiterazione nel tempo.

“Un occhiale deve essere unico, come unico è il volto di chi lo indossa!”

Max Brunello

Il connubio lavorativo fra Max Brunello e Marco Cazzaniga, ha dato vita a IMoon
occhiali particolari dal design d’impatto che montano lenti ad elevato contenuto tecnologico e alta definizione. ….

Atrraverso MBO Max, che inserisce in corners presso CONCEPT STORE di tendenza, vuole far conoscere a più persone che esiste un B side dove il binomio creatività e tecnologia sono in grado di regalare emozione e unicità anche nell’occhialeria.

MBO – Via Burlamacchi, 11 (presso Alive) – Milano

MBO – Piazza Gramsci (Piazzetta Sul Mare)
Porto San Paolo (Olbia Tempio)

E: info@maxbrunello.com
T: +393406659009

“Daltonici, presbiti, mendicanti di vista il mercante di luce, il vostro oculista, ora vuole soltanto clienti speciali che non sanno che farne di occhi normali.”

“l’ottico” Fabrizio De Andrè

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here