Quando una scarpa riesce a rendere una donna sensuale è allora che diventa oggetto di desiderio, ed è la sensazione che mi pervade appena mi soffermo ad ammirare le “opere d’arte”disegnate sui piedi femminili da Gianni Renzi Couture.

Si dei veri gioielli da portare ai piedi che in un attimo diventano sfarzosi e strepitosamente sexy, grazie ai dettagli preziosi di queste calzature e al tacco vertiginoso che la fa da padrone in tutte le collezioni.

Di origini marchigiane, profondamente ispirato sia dall’ambiente calzaturiero che dalla ricca tradizione familiare, Gianni Renzi diventa presto un leader di successo nel settore sia in Italia che nel mondo, vestendo i piedi di star di livello internazionale.
Scarpe che definirei abbaglianti e luminose, in particolare nella nuova collezione estiva, fatta di colore, borchie, cristalli e materiali laminati scintillanti. I modelli spaziano dai raffinatissimi sandali ai tronchetti, ai sabot spuntati fino alle classiche sneakers impreziosite.


La proposta must di stagione è il sandalo che definirei da “star”: tacco a spillo, lacci incrociati fino alla caviglia e una miriade di borchie e pietre che incorniciano il piede fino quasi a renderlo regale nella versione gold/silver e aggiungendo un tono piu’rock nella versione multicolor fatta di nuance che lasciano assaporare i paesaggi estivi e marini. Un sandalo da sfoggiare in un lussuoso pomeriggio in piscina o ad un party al chiaro di luna, per stupire gli sguardi con la sua luminescenza e il fascino dell’oro e dell’argento.

Tra le proposte piu cool è da menzionare il tronchetto spuntato, morbido alla caviglia, illuminato da una cascata di borchie che accendono il piede anche nelle notti piu’ buie: un tocco glamour su una scarpa prepotentemente audace, per una donna dal look supersexy. Di grande versatilità: da giorno nella versione bianca e in abbinamento con la maxy bag dello stesso tono estremamente pulita nelle linee, ma ideali anche nelle occasioni serali nella versione dark, in coppia con la handbag nera pitonata per dare un tono sbarazzino e frizzante ad un outfit grintoso e di carattere.


Non mancano proposte piu’ comode e informali come i sabot con tacco quadrato, impreziositi da swaroski e mai banali, o addirittura le sneakers, anch’esse abbinate con applicazioni fiorite e borchie o luminescenti per non dimenticare il leit motiv della collezione.

  
Dedicate ad una donna eccentrica, che adora sentirsi irresistibile e che sa osare senza mai esasperare, sentendosi strepitosamente adorabile e a suo agio su tacchi vertiginosi: una “rock”attitude che ammalia e cattura.

giannirenzicouture.com

Scritto da Claudia Grascia

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here