Lo incontrammo in occasione della presntazione Milanese della Mostra itinerante su “Kim  the Leader is coming”dell’Artista

Max Papeschi, e strano a dirsi, ma anche un missile deve avere un anima, e scelsero proprio Alessandro per animare il cardine della performance che ci fu in Piazza Piemonte.

Lui era “il missile”.

Bastarono poche parole scambiate con lui per capire da subito che nel suo essere e apparire anticonvenzionale era insito un Artista a tutto tondo…

A.M.

Alessandro Borsone

Nato a Genova nel lontanissimo ‘73 si rende subito conto che la realtà è rappresentazione dell’irrealtà e che il movimento è specchio del desiderio di non morire.

Così s’approccia a qualsiasi forma d’esoterismo che, attraverso le arti marziali, lo portano a sostenere prove al limite del … credibile.

Arrivato a Milano scopre l’ebbrezza della sincera semplicità e il …teatro. Formato da Animanera nella persona di Natascia Curci fa del teatro sensoriale e della performance la sua cifra stilistica.

Assomiglia a tutti perché è nessuno … così dicono di lui.

Tra un seminario con D. Manfredini ed una comparsata in Sokurov si ritrova a chiudere due Jazz it Festival come performer in collettivi improvvisativi di musicisti.

 

Porta tutto alla Casa del jazz di Roma dove riscontra grande apprezzamento del pubblico e la stima di Antonello Salis.

In teatro lo vediamo con Fibre Parallele in Dura Madre e come lettore a Trento Jazz per le Novelle Crudeli di Francesco Cusa.

Particolare menzione va al progetto di Biancanives Togliani per il recupero di Quarto Oggiaro attraverso lo spettacolo La corte di Quarto del collettivo Locus dove ricopre il ruolo di Regina.

   

Da ricordare la performance a New York nella cattedrale ortodossa dell’Est Village per l’unveiling “Il gigante di Macao” che lo vede ritratto a figura intera ..come nell’800. Attualmente in preparazione del suo spettacolo Essere è apparire.

Ha progetti importanti a breve, medio e lungo termine…che per scaramanzia non raccontiamo, ma seguiremo con attenzione…

Alessandro Borsone è un vero e proprio  “VULCANO DI IDEE”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here