Alessio Bertallot è un musicista e un Dj, un conduttore radiofonico e televisivo, un giornalista e un cantante, che dite può bastare? ;-).

Il grande pubblico lo ha conosciuto come cantante nel 1992 al Festival di Sanremo con gli Aeroplanitaliani: partecipazione che valse il premio della critica.

Dal 1996 al 2010 è stato l’autore e la voce di B Side su Radio DeeJay, programma di riferimento della cultura della nuova musica Elettronica.

La sua naturale poliedricità lo ha portato nel frattempo ad essere anche conduttore e autore televisivo su MTV, Rai 5 e Sky Arte in format condotti e ideati in prima persona.

Con il 2010 conducendo RaiTunes, su Radio 2, programma crossmediale si inizia ad intravedere la progettualità che lo porterà nel 2013 a dar vita a Casa Bertalott una radio on line 24 ore su 24 realizzata a casa sua.

Quindi qual’è l’idea legata a Casa Bertalott ?

Semplice e intuitiva : PORTARE LA RADIO NEL WEB uscendo da schemi predefiniti.

Come definisce un Dj oggi Alessio Bertalott?
In un intervista del 2016 a Rockit.it rispose cosi:
Il ruolo del dj oggi è più simile ad un filtro.

Prima dell’avvento di Internet un DJ andava a Londra o oltre oceano fisicamente e tornava in Italia con della musica, ora invece ha tutto a portata di click .
In sunto Il dj che una volta aveva il compito di farti ascoltare la musica che tu non potevi trovare da solo : oggi si è evoluto, opera una cernita : “Questo sì, questo no, ma alla fine regala la possibilità di scegliere a chi ascolta, non impone, ma suggerisce.

http://www.bertallot.com