Ciò che diceva Leonardo da Vinci “la semplicità è la suprema sofisticazione”, è diventato anche il mio pensiero negli ultimi anni parlando delle mie borse.
Voglio proporre un brand attuale, senza tempo, concreto e funzionale.
La mia proposta è pensata per persone di tutte le età, caratterizzata da uno stile minimale, con linee estremamente pulite e senza fronzoli: eliminare il superfluo per arrivare all’essenza dell’eleganza.

I miei prodotti sono il risultato di un’accurata rielaborazione di opere d’arte e di architettura: analizzo opere che attirano la mia attenzione, le rielaboro sul mio sketchbook disegnando e plasmando forme e volumi.
A questo accosto una accurata ricerca di colori, materiali di alta qualità, quali la pelle, e attenzione ai dettagli.
Forme geometriche nella loro purezza o rielaborate in forme eccentriche, a cui vengono date dimensioni bidimensionali e tridimensionali, sono alla base del mio stile.

Non mi lascio condizionare troppo dalle tendenze, vado avanti per la mia strada con i miei obiettivi, perché nel mio ideale sono borse che non andranno mai fuori moda, ma saranno “moderne” in qualsiasi contesto ed epoca.
La borsa non deve mai essere considerata un elemento isolato dell’outfit, ma una parte complementare e importante, un accessorio strong da abbinare anche a capi classici.

Praticità, semplicità, eleganza e stravaganza sono le parole chiave che più mi rappresentano.

Veronica Meneghin
www.veronicka.co.uk

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here