A cura di Eleonora Allegrina ( www.girlsontheroad.it )

Se la moda è da sempre un metodo per far sognare le persone, la collezione di  borse fall-winter di Gaetano Pollice “Astro dreams” ci dà una dimensione tutta particolare di quel sogno: l’hand made in Italy. Il giovane stilista italiano, infatti, dopo aver lavorato in Cina, Giappone, Russia, Corea, India e Stati Uniti oltre che in Italia, disegnando abiti e borse per grandi marchi, ha deciso di metterci la faccia e proporci la sua idea di moda, anzi il suo sogno.

 

Un sogno nato in Molise, dov’è nato, e dove le donne eran capaci di creare al tombolo oggetti in grado di narrare non solo un saper fare millenario, ma anche un altrettanto antico sogno di bellezza femminile.  Gaetano Pollice, con il suo disegno emozionale e moderno, ha scelto di sposare la sapiente manualità di artigiani il cui tocco rende ogni sua borsa un pezzo unico che nessuna macchina potrà imitare. Proprio come i ricami al tombolo delle nonne, ciascuno dei quali rappresenta un’inimitabile opera d’arte. Per questo il suo “hand made in Italy” ci offre valori moltiplicati almeno per tre:  design, capacità e della qualità artigianale, materiali di prima scelta. Le sue borse sono non a caso fatte in cuoio, nappa e pelliccia astrakhan, perchè la loro bellezza non sia effimera, ma sappiano accompagnarci nel tempo acquisendo carattere insieme a noi.

 

 

 

Astro dreams propone una serie di bags, hand bags e pochette unificate stilisticamente dalla cifra del cielo notturno: le stelle e i crescenti di luna, nei più tipici colori del cielo che muta dal giorno alla notte cambiando colore dai toni del tramonto a quelli delle notti incantate ricche di sogni.

 Gaetano Pollice

Se volete tener d’occhio questo stilista emergente, e io penso che ne valga la pena, segnatevi fra i preferiti il suo sito web: www.gaetanopollice.it   

Eleonora Allegrina

http://www.girlsontheroad.it