Si è avvicinato alla fotografia all’età di tredici anni,trasportato dagli entusiasmi paterni, e da allora spazia tra tecniche e supporti diversi,
Ha sempre considerato la fotografia come un tramite in grado di spiegare i concetti che non semplici da esprimere con le parole, vivendola a 360 gradi, ricercandone sempre un intenso risvolto emozionale.

La sua curiosità e il suo talento hanno fatto maturare in lui nel tempo una consapevolezza che lo ha portato ad una contaminazione virtuosa tra tecnica fotografica all’avanguardia e la tradizione attraverso l’utilizzo delle nuove tecnologie.

   
Il colore e la luce sono caratteristiche fondamentali della sua fotografia,
Matteo Anatrella è da sempre alla ricerca della passione visiva per poter trasmettere allo spettatore sensazioni forti attraverso alle sole immagini..

      

Negli anni numerose le collaborazioni con aziende e magazine nazionali ed internazionali, oggi affianca alla fotografia pubblicitaria e di moda un ciclo di mostre col progetto “Soul and Matrix_Involucri dell’Anima” che lo vede impegnato nei musei e spazi espositivi anche con una live performance.

Per Matteo Anatrella: “la fotografia parla, ed ogni giorno riparte, inevitabilmente da un Immagine del quotidiano che,rivisitata e riproposta, possa donare prospettive diverse a seconda di chi la osserva, di chi la sente…

 

http://www.matteoanatrella.it/

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here