Aspettando  la MFW Woman fw19 vi parlerò di colei che mi ha colpito di più nella Roma Fashion Week di questo nuovo anno. Alla sessione di Altaroma 2019 ho avuto il piacere di conoscere una stilista made in italy talentuosa e piena di grinta, che ha proposto una donna davvero affascinante per il prossimo autunno-inverno, si tratta della fashion designer Federica Tosi. Nata e cresciuta a Roma, questa città ricca di ispirazioni e patrimoni artistici ha influenzato tutta la creatività di Tosi. Moglie e madre di tre bambini e non solo fashion designer, Federica riesce a conciliare tutto e ricavare dalla sua determinazione e passione abiti dall’alto sex appeal. Entrata nel mondo del fashion customizzando device con Swarovski, la sua carriera crebbe velocemente arrivando anche a personalizzare gioielli con le famose pietre. Caratterizzata dallo sguardo attento anche ai minimi dettagli, Tosi dimostrava fin da subito una predisposizione per la fondazione di un suo brand. Abituata a viaggiare molto la sua impronta si è infatti cosmopolitizzata. Visitando molti luoghi e incontrando donne diverse del mondo, Tosi ha sviluppato uno sguardo propense a far sentire bene il sesso femminile di ogni età e nazione. Fortemente spinta dalla volontà di mettersi in proprio, creò il suo brand omonimo le cui parole chiave sono: prezzo-qualità-design e rispetto per il made in italy. La crescita del brand negli utimi anni gli ha permesso di raggiungere i vertici del sistema vestendo donne del calibro di Alessia Marcuzzi.

“Ciò che fa iniziare ogni nuova collezione è l’istinto. I viaggi sono la mia principale fonte di ispirazione che poi vado ad unire a quella che sono io”.

Altaroma quest’anno ha dato la possibilità a Tosi di sfilare nel nuovo sito dedicato agli stilisti emergenti il Prati BusDistrict, un edificio ex-fabbrica abbandonata trasformata in una location underground innovativa, per ampliare gli orizzonti di Altaroma. In quest’atmosfera Federica Tosi ha proposto per la donna dell’autunno-inverno 2019, uno stile che richiama la donna rock anni ’80, giocando molto su trasparenze e livelli differenti nella struttura degli abiti, ne esce un risultato dalla sensualità disarmante. Nella passerella di Federica Tosi non passeggiano femmine giovani, ma Donne con la D maiuscola, dal carattere forte e determinato, con uno sguardo che punta agli obbiettivi. Abbiamo di fronte donne in carriera. Il passo è veloce e deciso e non lascia spazio a futili romanticismi. A mia opinione sono abiti più adatti a donne dalla trentina ai quarant’anni più che a femmine acerbe. Federica Tosi pone abiti che pretendono di essere indossati da donne dal carattere forte e dallo stampo affascinante, una qualità che solo dopo i 30 si può avere. Insomma i vestiti di Federica Tosi di questa Altaroma 2019 mi fanno desiderare di essere quel tipo di donna e indossare i suoi abiti nel modo migliore possibile.

website: https://www.federicatosi.it/