Una fucina di idee perpetue, soprattutto di emozioni, sensazioni, in divenire e cristallizzate, positive e negative, quelle arrivano e se si è sensibili, caratterialmente, devi fare i conti con euforie tali da toglierti il respiro così come baratri di sconforto straziante, ma è il piccolo obolo dovuto per vivere senza filtri.

Pubblicare un’immagine sembra banale, e, a volte lo è; lo si fa di impulso, perché sentiamo forti gli elementi contenuti, che ci rappresentano, lo si fa ragionando, perché si vuole comunicare e trasmettere.

Dietro una pubblicazione ci può essere una ricerca di un attimo, come di giorni, è come quando si cerca un bel libro da leggere, volendo trovare una storia che ci porti a riflettere o ci appassioni sino all’ultima parola stampata: magari il libro si trova su un ripiano in basso, là, dove devi inginocchiarti per agguantarlo, magari farti spazio
fra altri libri ingombranti, con titoli famosi e più accattivanti. Tu hai scelto quello, quello in fondo, che senti appartenerti: avverti che ti trasporterà dove non sei mai stato e da dove tornerai arricchito.

Vorrei portarvi con me nei miei viaggi di stile, vorrei potervi trasmettere emozioni: cercherò sempre, prenderò scale per cercare in alto o mi abbasserò per gli scaffali più nascosti, … è speriamo che le mie ricerche siano anche ad altezze accessibili ? magari tacco 12?

      Angela Guidi

https://www.facebook.com/angelaguidiofficial/

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here