Titolo: L’ultimo sorriso
Autore: Alfonso Pistilli
Genere: Narrativa Contemporanea/Giallo
Casa Editrice: PubMe
Collana: Policromia
Pagine: 169
Codice ISBN: 9788894839999

Alessandro Cocco è un venditore di vacanze porta a porta, un ragazzo come tanti, i cui sogni sono stati soffocati da una grigia e banale quotidianità. Un giorno la sua vita viene sconvolta dalla notizia della morte della sua amica Halina, una escort lituana che riusciva con il suo buon carattere a mitigare i suoi dolori e i suoi pensieri negativi. Il suicidio sembra essere la causa di morte, ma Alessandro non ne è convinto. Inizia quindi a indagare sulla vita di Halina, sui suoi uomini e sulle sue amiche, scoprendo retroscena impensabili in ambienti rispettabili e ben in vista. In un romanzo che gioca sulla difficoltà di distinguere tra realtà e apparenza, ci vengono mostrate situazioni e presentati personaggi che si trascinano dietro una forte dose di ambiguità. Già dalla natura stessa del legame tra Halina e Alessandro, così genuino eppure controverso agli occhi della società, e dalle caratteristiche intime dei due giovani, l’una tanto poco rispettabile quanto profondamente umana e compassionevole, l’altro un fallito come tanti, che nel valore dell’amicizia troverà il proprio riscatto, si rivela forte l’intento del romanzo di mostrare le zone chiaroscurali che sono insite nell’essere e nell’agire umano. Niente è come sembra ne L’ultimo sorriso, così come un suicidio può essere solo la goffa maschera dietro cui si cela un omicidio, così come una donna può assumere su di sé tante e antitetiche identità, così come anche il mondo più dorato può nascondere la più sporca realtà.

Nel romanzo sono presenti diversi temi che vanno a intersecarsi e a dare vita a una storia avvincente: una misteriosa indagine per omicidio, il mondo corrotto del calcioscommesse, il narcotraffico con i suoi loschi personaggi, e nel mezzo c’è Alessandro, un giovane che vede cambiare improvvisamente il proprio destino, e nonostante la paura decide di rischiare tutto per diventare finalmente protagonista della propria esistenza. Alessandro lotta strenuamente per difendere la dignità della sua amica e per scoprire verità sepolte sotto strati di corruzione e omertà; improvvisandosi detective, e sostenuto solo dalla sua determinazione e da pochi ma preziosi alleati, mostrerà come anche dietro i caratteri all’apparenza più deboli possa nascondersi il più fiero e indomito degli uomini. L’ultimo sorriso di Alfonso Pistilli è un giallo sui generis, con un protagonista atipico che il lettore vede crescere e maturare nel corso della vicenda, e con una storia che ha il coraggio di mostrare senza filtri le luci e le ombre dell’essere umano.

Contatti
www.alfonsopistilli.com
facebook
twitter
instagram
amazon.it

Pubblicto in collaborazione con

Il Taccuino – Ufficio Stampa per Scrittori ed Editori