Il fumetto  si ispira alla reale vita di Barbara Delmastro Meoni.

Lady Tabata è un’eroina indipendente, intelligente, «che dietro i suoi abiti e gioielli alla moda, la sua risata contagiosa, la sua apparente leggerezza del vivere» nasconde un animo nobile, sempre pronto ad aiutare gli altri, soprattutto le donne, che le confessano sopraffazioni, violenze, a volte delitti.

 
Disegnato da Elena Bia, il fumetto è stato ideato da un art director d’eccezione, Nico Vassallo  che ha scritto anche la sceneggiatura entrambi messi a disposizione dall’associazione Culturale «Anonima Fumetti».

 «Anonima Fumetti»
La protagonista ha un super potere che le permette sempre di uscire vincente da ogni situazione :  fermare il tempo con un’innocente boccetta di profumo, con la quale incanta i suoi avversari.

      

Ogni avventura vede sempre accanto a lei, un inseparabile compagno, un cagnolino nero e giallo, molto pigro, che commenta in controcampo, con citazioni di Oscar Wilde, quello che gli accade attorno.

  

MISSION

imparare a divertirsi nel modo più sano e puro possibile, così come fa l’eroina Lady Tabata, che colora la notte di una miscela di indispensabili ingredienti, come sex appeal, fascino, sensualità, leggerezza e gioia di vivere.

Fb

Instagram