WHISPTOPIA, una parola composta di “sussurro” e “utopia”, significa la buona visione espressa tra persone con una relazione speciale o intima. Ogni raccolta avrà un contenuto specifico della storia, e diverse serie di storie saranno strutturate su persone di diversi background culturali ed età.

Il nostro stile esprime un’estetica fusion di classico e moderno, low-key ma con ricchi dettagli, basati su una storia di fantasia e finzione, che presentano il prodotto con il linguaggio del design romantico e il design di stampa originale. Quindi il marchio utilizza colori chiazzati nel design di stampa, specialmente nella prima serie, che includeva molti elementi di piante, fiori e animali della giungla.

La prima raccolta si chiama ANOTHER REALM

Gli elementi provengono principalmente da un mondo composto da piante e animali inesistenti, raffiguranti una scena pacifica in cui i personaggi specifici ritratti nella storia appaiono in un continente non frequentato, con un sacco di piante fantastiche, animali e fenomeni climatici in giro.

Il 7 settembre 1940, gli aerei tedeschi sganciarono una bomba mentre volavano sopra Londra, e William, un editore di 53 anni, uscendo dal lavoro come al solito fu ferito e andò in coma.
Lo portarono in un ospedale di Londra.
Quando arrivò sua moglie Caroline, i medici le dissero che William non si sarebbe mai svegliato.

Al capezzale, Caroline si prendeva cura di William, giorno e notte, pregando che potesse svegliarsi.
Allo stesso tempo, il trauma bellico l’ha portata a parlargli del meraviglioso mondo dell’utopia quando si sono innamorati 20 anni prima, dove non c’è guerra, non c’è umano, ma ha una varietà di animali e piante che non sono mai stati visti e circondati da uno splendido scenario.

William non si è svegliato, ma ha sognato il mondo che Caroline ha sussurrato al suo orecchio …

Scritto in collaborazione con

www.favotell.com