In occasione della Giornata Nazionale della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, è con orgoglio che Vi invitiamo

allo spettacolo Mafie, maschere e cornuti di e con Giulio Cavalli

Dalle 19.00 possibilità di fare l’aperitivo nel foyer del teatro

 Giovedì 21 marzo 2019, ore 21.00

 GIULIO CAVALLI

in

MAFIE, MASCHERE e CORNUTI

Musiche originali dal vivo del fisarmonicista

Guido Baldoni

in collaborazione con l’Archivio storico del cabaret italiano

Dalla lezione dei giullari del ‘500 abbiamo imparato che la risata è l’arma più potente contro i prepotenti: quando il potere è incapace di governare rispettando le regole, teme la parola dei giullari perché ha bisogno di nascondere leproprie impudicizie. Ripercorrendo le operazioni antimafia degli ultimi anni, Mafie, maschere e cornuti racconta la tragica “comicità” di una mafia che, svelata, non può fare così paura. Perché ridere di mafia è antiracket culturale. Ele mafie, come tutte le cose terribilmente serie, meritano di essere derise

Ingresso gratuito,

con il contributo dell’Amministrazione

di Peschiera Borromeo

 

L’Assessore alle Politiche Culturali Chiara Gatti dichiara: “Riteniamo importante richiamare l’attenzione sulla piaga sociale che rappresenta la mafia in Italia. Un fenomeno deplorevole che, purtroppo, si insinua in molteplici attività, andando a contagiare, a volte, anche gli atteggiamenti di chi non fa di fatto parte di un’organizzazione criminale. La mentalità mafiosa va estirpata in ogni sua forma”

Continua  Danilo Perotti, Consigliere con Delega alla Legalità: La mafia fa schifo. Come Amministrazione siamo impegnati a creare occasioni, soprattutto con i giovani e con le scuole, affinché i nostri cittadini non lo dimentichino mai. In questo percorso di consapevolezza la memoria svolge un ruolo importante: il ricordo, che avviene anche attraverso la conoscenza delle storie delle vittime, permette di trasformare la memoria in impegno quotidiano di testimonianza e resistenza civile. Il 21 marzo, primo giorno di primavera, per fare memoria e gettare il seme di una nuova speranza.”

 OLTHEATRE AL DE SICA

Via Don Luigi Sturzo, 25

20068 Peschiera Borromeo – Mi

Da Milano:

bus 66 a 50 mt dal teatro / MM3 + 902 da San Donato

Per info: 02 5165 0936

www.oltheatre.it

 facebook.com