Florencia Martinez è nata a Buenos Aires nel 1962

La tecnica che la rende più riconoscibile è l’utilizzo di materiale tessile perchè ritiene che Il tessuto sia una materia viva, e come tale possa mutare con il tempo e trasformare la percezione dell’opera stessa, così come la vita, nel momento in cui fermi l’attimo, qualcosa è già mutato…
L’ ispirazione spesso arriva dalla ricerca e dal ricordo ,anche involontari, di memorie pubbliche e private, dalle storie ascoltate, dalle anima sentite.

“Cerco nei cassetti, nelle soffitte, nei vecchi album di fotografia sia di famiglia sia degli amici. Sono sempre alla ricerca di oggetti e di storie che aspettano di tornare alla luce sotto una forma nuova. ”
Florencia Martinez

La Pietà di Florencia Martinez

All’opera di Florencia Martinez è dedicata la rivista monografica OrNotMagazine n.12 di giugno 2016.

Entrare in Galleria ,diventa un mix tra emozione, sensazione , materia e anima, tratti e immagini quando espone:

FLORENCIA MARTINEZ.

Ancora una volta l’Arte non chiede di essere raccontata, sussura di essere sentita, percepita, ascoltata, ma senza parole…ed è per questo che non andiamo oltre nel raccontarvi chi è:

FLORENCIA MARTINEZ, Fotografia, poesia, colore , materia….Vita, ma soprattutto “Emozione”

Grazie alla Galleria Gilda Contemporary Art di Cristina Gilda Artese,

Via san Maurilio 14 Milano
www.gilda.gallery
www.arsprima.it